Grazie dei Fiori Raidue

Il podcast delle puntate dell'edizione 2010


Russia

Le immagini dei miei floral show in Russia

Fioriere per esterni

Qualche idea per gli ambienti esterni

Pinterest

mode e tendenze

Chiedici un preventivo

Costruisci ilpreventivo delle tue nozze su misura

Orchidee

Come curare le orchidee

Lavori di giardinaggio?

per i tuoi lavori di giardinaggio e manutenzioni verdi clicca qui

Ticino Experience

Partecipiamo alla Carta delle imprese eco-sostenibili

il mio blog

quellocheifiorinondicono



welcome

Marco51Qualcuno dirà “era ora!”, ma in realtà io al mio vecchio sito aziendale ci ero affezionato.

Era nato così, “d'amblais” nel 2001, per una edizione della fiera di Gallarate: io che non ero presente con un mio stand volevo farmi conoscere ugualmente dai visitatori più tecnologici e curiosi.

Internet non era quello di oggi, era lento come la fame, era per pochi, non era certo il fenomeno di massa che è diventato ora, uno strumento di comunicazione potentissimo e super efficace che nel mio caso non è secondo nemmeno al telefono.

Così rieccoci qua, veste nuova, nuove funzionalità, aumento esponenziale dei contenuti, più interattività con la clientela abituale, strumento di controllo e misurazione della customer satisfaction . . . tanta roba per un fiorista no?

Non è un sito di commercio elettronico però, io credo ancora molto al contatto umano anche perché i servizi che io erogo vanno a soddisfare delle sottili esigenze di comunicazione interpersonale, cose che non si trattano al Pc!

Però si trova molto, merce o anche solo idee o consulenza gratuita, se cercate di cavarvi d'impaccio in qualche situazione, qui forse troverete ciò che vi serve.

Alla mia clientela dico “Benvenuti”, a chi non è mio Cliente dico “benvenuto, dammi una buona ragione per non diventarlo”.

Per offrire sempre il meglio alla clientela, il mio compito è stare aggiornato, cogliere al volo i cambiamenti delle mode e dei consumi, selezionare al meglio i prodotti fra i migliori fornitori e fornire il massimo di informazioni per la loro durata, il tutto ad un costo accettabile senza scendere troppo a compromessi che in tempi di crisi, se da un lato fanno vendere, dall'altro svalutano fortemente la professionalità.

Vedo in giro molta merce mediocre e scarsa professionalità fra i miei competitori, non vedo per quale motivo io debba lavorare sul concetto di “work in progress” per continuare a migliorarmi, quando di mediocrità ed approssimazione se ne può trovare ovunque!

Per chi vuole saperne di più su di me può cliccare qui e visitare il mio sito personale dove ci sono tutte le mie esperienze da freelance.

Inoltre da gennaio 2009 sono entrato a fare parte dello staff  Sanremo Italian Style.

Su questo sito invece trovate tutta la produzione relativa al mio negozio con ampie fotogallery.

Buona navigazione.

Marco D. Introini